Torna “Fai rete con me.dea…sotto la Torre”

8 settembre 2016/News
Home/Blog/News/Torna “Fai rete con me.dea…sotto la Torre”
Fai rete con me.dea

Fai rete con me.dea

Domenica 18 settembre a Masio la quarta edizione del torneo di calcio a 5 femminile contro la violenza sulle donne

Domenica 18 settembre, presso il Campo Sportivo Comunale “Maria Bottazzi” di Masio, strada San Rocco, si svolgerà la IV edizione del torneo di calcio a 5 femminile: “Fai rete con me.dea…sotto la Torre”, organizzato dall’Associazione me.dea Onlus per dire ‘no’ alla violenza contro le donne.

L’iniziativa è frutto della proficua collaborazione avviata qualche anno fa con l’amministrazione comunale di Masio e della bella amicizia che lega me.dea a Pio Perfumo, ex sindaco del paese, e alla moglie Maria Rosa, che ha creato dal nulla e gestisce la Biblioteca di Masio e organizza in paese attività ludico-culturali. Quest’anno, inoltre, l’evento potrà contare anche sul sostegno degli amici della Pro Loco di Masio e Abazia, che ha recentemente rinnovato i suoi organi direttivi, inserendo molti giovani, pieni di entusiasmo e voglia di fare. Questo gruppo coeso e affiatato sta partecipando con successo a molte iniziative in giro per la provincia e domenica 18 settembre, nell’evento “di casa” non farà mancare interessanti novità.

Al centro come sempre ci sarà la sfida calcistica che si snoderà da mattina a pomeriggio e vedrà affrontarsi cinque squadre della provincia di Alessandria.
Come da tradizione, l’Associazione me.dea Onlus scenderà in campo con un proprio team formato da operatrici e volontarie. Non mancheranno neppure le veterane ORTI e OVIGLIO e la squadra di casa, MASIO TEAM. Altre squadre stanno per completare l’iscrizione. Ci sarà tempo fino al 10 settembre.

Come l’anno scorso il pubblico avrà la possibilità di votare la propria giocatrice preferita, attraverso un’apposita scheda che sarà consegnata a tutti gli spettatori.

Novità di quest’anno la presenza, per tutta la giornata, di bancarelle di prodotti artigianali e specialità gastronomiche. A disposizione dei più piccoli, poi, un’area gonfiabili e per tutta la giornata i giochi di una volta, a cura della Pro Loco di Masio e Abazia.

Questo nel dettaglio il programma della giornata:

ore 10.30: ritrovo, iscrizioni e saluti

ore 11.15: inizio delle partite

ore 13.00: pranzo con pizza e farinata

ore 14.30: ripresa delle partite

ore 16.30: premiazioni

Le volontarie di me.dea saranno presenti con uno stand informativo per sensibilizzare la cittadinanza sul fenomeno della violenza, far conoscere i servizi erogati dal Centro e offrire i gadget targati me.dea.

Come l’anno scorso, alla giornata, parteciperà anche l’associazione LGBTQI alessandrina Tessere le Identità, per far conoscere il suo impegno contro l’omofobia.

Per le giocatrici l’iscrizione sarà di 20 euro, comprensivi del pranzo o 15 euro senza pranzo. Per accompagnatori e pubblico il costo del pranzo sarà di 10 euro. L’ingresso al campo sportivo e all’area espositiva è ad offerta, in favore del Centro Antiviolenza.

Dall’apertura, nel 2009, il Centro ha già accolto oltre 900 donne e ha offerto percorsi di sostegno gratuiti, mirati all’individuazione di strategie utili per consentire loro di uscire dalla prigionia in cui sono soggiogate Nel 2016 il Centro ha già registrato 90 nuovi casi di donne vittime, provenienti dall’intera provincia.

Da qualche mese, grazie al finanziamento della Fondazione SociAL, me.dea ha anche aperto Casa Aurora, un luogo protetto in cui possono trovare ospitalità donne vittime, in procinto di lasciare la loro casa per costruirsi un futuro libero dalla violenza.

Un grazie speciale, oltre che al Comune di Masio, alla Pro Loco e agli amici del paese, va agli sponsor, che metteranno a disposizione i premi per le tutte le squadre partecipanti.

Saranno al fianco di me.dea in questa iniziativa:


Azienda Agricola Alemanni Annamaria (Tagliolo Monferrato)

Hop – Mangiare di birra (Alessandria)

Laser Valenza (Valenza)

Caffè Alessandrino (Alessandria)

L’Erbolario     (Alessandria)
Birrificio Civale (Spinetta Marengo)

Cantieri Sportivi (Alessandria)

 

Per informazioni: me.deacontroviolenza@gmail.com – 392.2551840

Comments (2)

  • Marta / 12 settembre 2016 / Rispondi

    Bella manifestazione! <3

    • Marta / 12 settembre 2016 / Rispondi

      Verrò sicuramente!

Add comment

Created by MARTA.CO