Buone feste! Torniamo a gennaio

18 dicembre 2017/News

cartolina-natale-2016Il Centro Antiviolenza me.dea resterà chiuso per le festività natalizie dal 23 dicembre al 7 gennaio.

L’attività riprenderà regolarmente lunedì 8 gennaio 2018.

Per emergenze potete contattare il numero 1522
.

Auguriamo a tutti di vivere serenamente questo tempo di festa con un pensiero speciale, una volta di più, alle donne.
Per farlo ci affidiamo alle parole di Manuela Campitelli, giornalista e ideatrice di www.genitoriprecari.it.

 

Buone feste alle equilibriste, alle funambole che attraversano sul filo del rasoio ogni pezzetto del giorno.

Buone feste a quelle che corrono e a chi invece ha deciso di fermarsi, perché così ancora proprio non si può.

Buone feste a tutte le donne licenziate, magari per aver sconfinato quel limite invalicabile che si chiama maternità e a tutte quelle che una volta fatto il salto, hanno lasciato quello che avevano costruito senza poter più tornare indietro a riprenderselo.

Buone feste a chi fatica nella conciliazione dei tempi del lavoro con quelli della vita familiare, senza riuscire riannodare i fili né dell’uno né dell’altro e si trova per questo di fronte a una non-scelta obbligata: lavoro o figli?

Buone feste alle donne che lottano, alla mamme lavoratrici che sfidano gli stereotipi e i pregiudizi, a quelle che attraversano imperterrite gli sguardi infastiditi dei colleghi di fronte a una seconda gravidanza e a quelle che camminano a testa alta nei corridoi degli uffici.

Buone feste a chi ha rischiato per un figlio, o magari per due. E buone feste anche a chi ha deciso che questo rischio era troppo alto, perché tutte noi dobbiamo essere dalla loro parte.

Add comment

Created by MARTA.CO