Al via le attività del Tavolo Migrazione a cui aderisce anche me.dea

18 settembre 2019/Comunicati stampa

L’APS me.dea aderisce al Tavolo Migrazione di Casale Monferrato che ha l’obiettivo di stimolare il confronto e avanzare e raccogliere proposte sul territorio.
Martedì 24 settembre ci sarà il primo di cinque incontri proposti sul tema dal Tavolo, per avviare il dibattito.
Pubblichiamo, di seguito, il comunicato stampa congiunto.

Martedì 24 settembre, presso la SALA DEL PARCO DEL PO in viale Lungo Po Gramsci n. 8 a Casale Monferrato alle 17.30 si terrà la prima di un ciclo di 5 conferenze sul tema dell’immigrazione. La conferenza tratterà gli aspetti giuridici legati all’immigrazione e sarà tenuta dall’avvocato Alessandra Ballerini, professionista con una lunga esperienza in materia. Tutte le conferenze sono organizzate dal neo-costituito Tavolo Migrazione composto da ANPI, AVIS, E-FORUM, LEGAMBIENTE, ME.DEA, MIGRANTES, SCOUTS, dalle Organizzazioni sindacali CGIL, CISL, UIL, e dall’ ISRAL (Istituto per la storia della resistenza e della società contemporanea in provincia di Alessandria) e sono patrocinate dal Comune di Casale Monferrato.

L’obiettivo del tavolo è confrontarsi con la cittadinanza sul tema delle migrazioni e fare proposte costruttive e coordinate sul territorio. Si parla di un “altro” punto di vista per allontanarsi dai luoghi comuni e adottare un approccio scientifico che prenda in considerazione sia i bisogni di chi emigra sia della società che accoglie.

CANTIERE MIGRAZIONE: un altro punto di vista
1. Tema GIURIDICO. Martedì 24.09.2019 dalle 17,30 alle 19,30 “Storia della normativa sull’immigrazione fino al recente Decreto Sicurezza 2”, a cura dell’Avv. Alessandra Ballerini.
2. Tema SOCIOLOGICO. Giovedì 10.10.2019 dalle 17,30 alle 19,30 “Aspetti sociali e sociologici”, a cura del Prof. Maurizio Ambrosini. (Università di Milano)
3. Tema ETNO-PSICOLOGICO. Martedì 22.10.2019 dalle 17,30 alle 19,30 “Aspetti psicologici dal punto di vista degli immigrati”, a cura della dott.ssa Francesca Morra, psicologa della clinica Frantz Fanon di Torino.
4. Tema VIOLENZA e TORTURA. Martedì 05.11.2019 dalle 17,30 alle 19,30 “Immigrati vittime di violenze”, a cura di MSF (Medici Senza Frontiere).
5. Tema LINGUISTICO. Martedì 03.12.2019 dalle 17,30 alle 19,30 “Formazione per corsi di italiano L2”, a cura della prof.ssa Antonella Ferraris (Responsabile Sezione didattica Isral).

In considerazione anche dell’importanza data al tema della formazione di chi opera nel mondo della cooperazione e degli insegnanti, il corso, poiché l’Isral è parte della Rete degli istituti associati all’Istituto Nazionale Ferruccio Parri (ex Insmli) riconosciuto agenzia di formazione accreditata presso il Miur, sarà valido per l’aggiornamento di docenti, volontari e mediatori culturali.

Add comment

Created by MARTA.CO