me.dea e Keep Out ancora insieme per dare voce alla forza delle donne

7 marzo 2020/Comunicati stampa

braccialiL’emergenza coronavirus non ferma la solidarietà, nella settimana dedicata  alle donne. In occasione dell’8 marzo, infatti, la gioielleria casalese Keep Out e il Centro Antiviolenza me.dea lanciano una nuova versione dei bracciali ideati nel dicembre 2018, come simbolo della forza e del coraggio di tutte le donne. La tradizione è rispettata e anche questi nuovi bracciali saranno caratterizzati dall’immancabile ditale, che secondo un’antica leggenda dell’America Latina, le nonne avevano l’usanza di regalare a figlie e nipoti per proteggerle da ogni sorta di pericolo.

I ditali in zama avranno il cordino fucsia o viola più lunghi degli originali, ideali quindi per portarli al polso o al collo.  Ogni bracciale è abbinato a un messaggio speciale: frasi di donne celebri, che si sono contraddistinte per la loro forza e indipendenza, con la speranza che possano essere di esempio per tutte le donne che ancora oggi lottano per cercare la libertà.

I bracciali saranno venduti al prezzo di 9,99 euro e il ricavato delle vendite sarà devoluto a me.dea per sostenere la campagna di raccolta fondi LIBERE TUTTE, lanciata a novembre dello scorso anno e che ha l’obiettivo di raccogliere 50 mila euro entro il 2020 per sostenere le attività dell’associazione me.dea.
Dall’inizio dell’anno i due Centri Antiviolenza hanno già accolto 35 nuove richieste di aiuto.
Oltre 1.800 le donne sostenute negli 11 anni di attività dell’associazione.

I bracciali sono acquistabili sul sito keepoutbracelets.com o rivolgendosi a me.dea. (me.deacontroviolenza@gmail.com).

Created by MARTA.CO